ENEA

Nome dell’organizzazione:

Indirizzo:

Telefono:

E-mail:

Sito web:

Paese:

Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile

Lungotevere Thaon di Revel, 76, 00196 Rome

http://www.enea.it

Włochy

Descrizione:

ENEA è una delle più grandi istituzioni scientifiche e tecnologiche italiane di proprietà statale, con circa 2.700 dipendenti, che svolge attività di ricerca di base e applicata per trasferire e diffondere tecnologie e innovazione nei settori produttivi e sociali. ENEA fornisce servizi, studi e test ad alto contenuto tecnologico ad enti pubblici e privati ​​e imprese. ENEA sostiene la competitività industriale attraverso l’applicazione dell’ecologia industriale, dei principi della simbiosi industriale e dell’eco-design, favorendo l’implementazione e l’uso di tecnologie pulite ed eco-efficienti. Il Dipartimento di Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali (SSPT) di ENEA opera principalmente nei seguenti settori: ecoinnovazione dei processi e dei sistemi produttivi, gestione sostenibile dei rifiuti, certificazione ambientale, eco-design e analisi del ciclo di vita dei prodotti. ENEA realizza, implementa e gestisce la Piattaforma Italiana della Simbiosi Industriale (ISP, www.industrialsymbiosis.it), che è uno strumento operativo che consente alle aziende di condividere risorse (materiali, prodotti energetici, acqua, servizi e competenze). ENEA ha avuto la responsabilità scientifica e tecnica della progettazione e realizzazione dei progetti di simbiosi industriale, in diverse regioni italiane (Emilia-Romagna, Lazio, Sicilia, Umbria). Per il suo ruolo riconosciuto nel campo dell’economia circolare, la Commissione Europea ha nominato ENEA membro del Gruppo di Coordinamento della Piattaforma Europea degli Stakeholder per l’Economia Circolare (ECESP). ENEA ha lanciato e promosso la Piattaforma italiana degli stakeholder per l’economia circolare (ICESP).

Nome e Cognome:

Telefono:

E-mail:

Ruolo:

Silvia Sbaffoni

silvia.sbaffoni@enea.it

Ricercatrice

Contatti

Izabela Ratman – Kłosińska Coordinatore del progetto LIFEproETV
Institute for Ecology of Industrial Areas i.ratman-klosinska@ietu.pl

Seguici su Twitter

On 14.10.2021 in the morning, during the #Pollutec2021 PROVADEMSE's Cendrine Dubuisson and Anya Gregory came to present the European #ETV system; which makes it possible to verify by a third party the environmental added value of a reference technology. #EU #LIFEproETV

2

Disclaimer

Questo progetto ha ricevuto un finanziamento dal Programma LIFE dell’Unione Europea nell’ambito del progetto numero LIFE19 GIE / PL / 000784 ed è cofinanziato dal “Fondo Nazionale per la Protezione dell’Ambiente e per la Gestione dell’Acqua” della Polonia e dal
“Ministero dell’Agricoltura” dell’Ungheria